giovedì 24 gennaio 2019

Crostatine made Patrizia

Facili da fare e dal gusto super!!!
 Queste crostatine sono praticamente degli avanzi di frolla. Il procedimento x la crema è il seguente.

2 albumi
70 di cioccolato fondente
70 di burro fuso
100 di Zucchero

Montate a neve ben ferma albumi e zucchero.
A parte sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro. Mettete da parte e fate raffreddare. Appena freddo unite delicatamente agli albumi montati a neve.
Amalgamate pochi secondi e poi....
 Versate due cucchiai di composto in ogni crostatina.
Tenete conto che in forno si gonfieranno leggermente.
 Cuocete x 20/25 minuti a 180°

Funghi arrostiti

È una ricetta "classica" che a me piace tantissimo. I funghi di balla arrostiti.
Ottimi conditi con aglio olio sale e prezzemolo.
Ingredienti:

Funghi
Olio
Aglio
Prezzemolo
Sale

Pulite e lavate x bene i funghi e tamponateli con uno scottex. Potete lasciarli interi o fatti a fettine, come piu preferite. Io li preferisco interi.
 Quando saranno ben cotti condite con sale,un filo di olio,aglio e prezzemolo.
Sono il top!!!!

domenica 20 gennaio 2019

Pizza fatta in casa

....adoro la pizza fatta in casa.  Il sapore si sa, non è quello come in pizzeria ma è pur sempre una soddisfazione farla. Da noi qui, la cilentana, è quella sugo e formaggio grattugiato. Un classico poi la pizza fritta ( che poi pubblichero'). Per ora ecco dose e procedimento di quella fatta al forno.
 
Io solitamente con questo impasto ne ricavo 8/10 a seconda di come le stendo .
1 kg di farina mista 0 e manitoba.
15 gr di sale
1 gr di lievito di birra fresco
Acqua per impastare q.b.

Unisco le due farine , sale e a parte in poca acqua sciolgo il lievito di birra (1 gr = 1 punta di cucchiaino).
Verso nell'impasto e aggiungo acqua poco x volta . L'impasto dovrà risultare liscio ,potreste aiutarvi con la planetaria o per chi non ce l'ha....anche con le mani 😉. Solo che impiegherete una decina di minuti per farlo poiché lo sentirete al tatto e alla vista lo vedrete . Lasciate lievitare fino al giorno seguente (sera x sera , oppure mattina x sera del giorno dopo). Se d'inverno lasciate l'impasto fuori, altrimenti d'estate mettete in frigo la notte. Cacciate la mattina, formate i panetti da circa 250 gr l'uno e continuate a far lievitare fino alla sera. Insomma per un tot di 24 h.
 Stendete la pizza nella teglia,condite a piacere e infornate a 200° fino a doratura . 

* La mozzarella o qualsiasi filante, quasi a fine cottura.

sabato 19 gennaio 2019

Panettone "a occhio"

Sembrerà strano  ma ho fatto questo dolce non guardando ricette varie prese qui e la.  No avendo voglia di seguire procedimenti ho
pensato bene ( o male)di farlo a occhio....come insegnano bene le nonne..... Quindi ecco foto e procedimento.
  Per una ciambella di 24 cm di diametro ho usato
4 uova
120 gr di zucchero
300 di latte condensato
1 bustina di lievito per dolci
120 g di farina
50 gr di cacao amaro.

Amalgama uova e zucchero per qualche minuto. Unisci il latte condensato e mescola bene. A questo punto, aggiungi lievito, cacao e farina. Un altra mescolata x unire tutti gli ingredienti e inforna a 170/180 a seconda del forno per circa 30 minuti.

venerdì 18 gennaio 2019

Polpette cilentane

Era da anni che provavo è riprovavo a fare le polpette ....quando mi si aprivano....quando mettevo la dose sbagliata di uno o un'altro ingrediente....sempre pessime. Ora sembro avercela fatta.

Ecco dosi e procedimento.
Circa 10 patate lesse
5 uova
120 gr di pecorino romano grattugiato
Sale pepe prezzemolo q.b.
Olio di semi di girasole.

Lessate e schiacciate le patate e fate raffreddare bene. Consiglio la mattina x farle la sera.
Unite dopo gli ingredienti restanti e fate un impasto ne morbido ne duro.
Date la forma desiderata ( quindi polpette) e friggete in abbondante olio ( deve essere ben caldo e ricoprire tutte le polpette). Mangiate e servite calde.....

Limoncello

Il limoncello...gradito liquore dopo pasto....facile da fare ....gusto inconfondibile..
Per 500 ml di alcol
5 limoni...le bucce messe in un contenitore con tappo ermetico insieme all'alcol e lasciato al buio per circa 15/16 giorni. Le bucce diventeranno bianche.
600 gr di zucchero
750 Ml di acqua

Procedimento.
Passati i giorni necessari x far insaporire l'alcol, mettete in un pentolino acqua zucchero e le bucce limone. Mescolate, giunto al bollore spegnete. Dopo 15 minuti unite l'alcol e filtrate nelle apposite bottiglie. Chiudete con tappo appena fredde